Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2013

Informazione on-line dal 2004 sull'inquinamento acustico

 

Home

 

Cerca nel sito

 

 

Site search technology courtesy Free Find

Fisica Onde Musica

Università di Modena e Reggio Emilia

Giuridica

Giurisprudenza rumore

Ante 2011

Post 2011

La bacheca

Cerco Compro Vendo

Annunci presenti: 6

Materiale didattico

Corsi di formazione

Novità

Guida metodologica per la stima del carico di malattia da rumore ambientale

World Health Organization Europe (WHO) Joint Research Centre (JRC)

Posta dei lettori

Disturbo da rumore

Proposta

Protesta

Siti web

Selezionati dalla rete

Governance and Integrated Observation of Marine Natural HAbitat

Ascoltare il silenzio

Web-museo del suono

Servizi utili

Annunci gratuiti

Gazzetta Ufficiale

IT Directory

Meteo

 

Geberit Silent-db20: storia di un raccordo

 

 

 

 

Silent-db20 è il sistema di scarico insonorizzato che Geberit ha messo a punto dopo approfondite ricerche nel campo dell’acustica e della propagazione del suono. Dal laboratorio di ricerca e sviluppo Geberit fino al vostro cantiere, vi presentiamo la storia di un raccordo Silent-db20.

Il sistema insonorizzato

Probabilmente lo conoscete già, è nero come il PE tradizionale, più pesante però, ha delle strane alette sulla parte curva, si salda e si lavora in modo usuale. Si tratta di un raccordo Geberit Silent-db20, lo speciale sistema insonorizzato per lo scarico, ottenuto con polietilene addizionato di fibre minerali che lo rendono più pesante e dunque più isolante acusticamente.

Probabilmente lo installate già con soddisfazione, infatti grazie al suo potere fonoisolante, Geberit Silent-db20 consente di realizzare impianti di scarico in grado di soddisfare gli standard sempre più elevati dell’abitazione moderna e la normativa vigente in materia di riduzione del rumore negli edifici.

Dall’idea al prodotto

Il primo passo che ha portato alla realizzazione di un raccordo Silent-db20 fu fatto in laboratorio. Alla base di tutto il processo l’idea era chiara: si trattava dell’esigenza di abbattere l’emissione acustica nelle colonne di scarico. Per raggiungere questo risultato si doveva creare una linea di prodotti realizzati in un materiale innovativo, compatibile con le esigenze della cantieristica e dell’impiantistica attuali, ma in grado di diminuire il rumore dell’acqua in caduta. Nel moderno laboratorio di Ricerca e Sviluppo Geberit di Jona, nei pressi di Zurigo in Svizzera, sono stati eseguiti molteplici test sul comportamento acustico dell’acqua di scarico in caduta, nei cambi di direzione oppure nel deflusso orizzontale.

Le prove sono state eseguite sia in modo virtuale con i computer sia in modo reale, con colonne di scarico costruite ad hoc e posizionate in ambienti a bassissimo inquinamento acustico, così da valutare esclusivamente il loro rumore. Ciò anche grazie a sofisticati apparecchi come “l’Acoustic Camera”, una sorta di macchina fotografica che cattura le onde sonore.

Una volta raccolti ed elaborati i dati delle sperimentazioni si è passati alla fase progettuale: da un lato i chimici hanno iniziato a lavorare sulla composizione del materiale, ottenendo degli ottimi risultati con una speciale miscela di PE e di fibre minerali.

Dall’altro lato i progettisti tecnici si sono concentrati sul design dei raccordi: posizionando delle speciali “alette” sulla zona dove l’impatto dell’acqua è più intenso, si è ottenuto un ulteriore abbassamento dell’emissione acustica. La fase di laboratorio del sistema Silent-db20 era stata ultimata. Passare alla fase produttiva significava assicurare gli standard qualitativi Geberit al nuovo sistema. Una linea di produzione completamente nuova è stata dunque destinata a Silent-db20. Dalla miscela si passa allo stampaggio dei raccordi e all’estrusione dei tubi.

Una volta realizzati gli elementi di Silent-db20 vengono imballati e trasportati dagli stabilimenti di produzione verso i grossisti per essere rivenduti. Anche il nostro raccordo è stato quindi imballato con altri raccordi, inscatolato, disposto su un pallet, e infine consegnato al magazzino di destinazione.

Verso il cantiere

La fase della logistica e della distribuzione non è assolutamente secondaria rispetto a quelle della ricerca e della produzione. Assicurare la fornitura dei propri sistemi al mercato non è una questione da prendere con leggerezza, richiede una rete logistica e distributiva molto efficiente, è per questo che Geberit ha sempre affidato la propria distribuzione a grossisti idrotermosanitari selezionati.

I prodotti Geberit sono disponibili in modo capillare su tutto il territorio nazionale italiano. A questo punto del cammino il raccordo si trova nel magazzino del vostro concessionario di fiducia, pronto per essere installato. Il supporto che Geberit offre non finisce qui, dietro le linee di prodotto ci sono sempre direttive di posa per aiutare il professionista in fase di installazione. Grazie al Consulente di Zona e alla documentazione tecnica Geberit è facile scegliere il prodotto adatto ad ogni diversa esigenza di cantiere. Ed è altrettanto facile installare i prodotti Geberit nel modo più corretto con questo servizio alle spalle. La storia del nostro raccordo non termina qui, nelle pagine che seguono vedremo la sua applicazione in una colonna di scarico di un prestigioso edificio a Brescia.

 

Per ulteriori informazioni:

GEBERIT

Geberit Marketing e Distribuzione SA

CH - 6928 Manno/Svizzera

Sito web: www.geberit.it

 

 

» documento PDF (765 KB)

 

 

 

 

 

| torna all'inizio |

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicità

 

Eventi

Iniziative formative

 

Tecniche di modellazione acustica

Seminario tecnico

17 settembre 2013

Bologna (BO)

Documenti in evidenza

Articoli selezionati

Guida Lavoro

D.Lgs. 81/2008

Manuale di buona pratica

a cura di ISPESL

Comitato Paritetico Territoriale

 

Pubblicazioni contenute

450

Documenti liberi raccolti dalla rete o forniti dagli autori

 

 

| chi siamo | contatti | copyright | lavora con noi | partner | privacy | redazione |

Inquinamentoacustico.it ã - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Trento n. 1282 del 28.02.2006

Direttore ed editore: Luciano Mattevi

Sito ottimizzato per una risoluzione 1024x768