The new Art

of Silence

Ultimo aggiornamento: 28 dicembre 2014

Informazione on-line dal 2004 sull'inquinamento acustico

Testata giornalistica specializzata

 

Home
Su

 

Cerca nel sito

 

 

Site search technology courtesy Free Find

Fisica Onde Musica

Università di Modena e Reggio Emilia

Giuridica

Giurisprudenza rumore

Ante 2011

Post 2011

La bacheca

Cerco Compro Vendo

Annunci presenti: 12

Materiale didattico

Corsi di formazione

Novità

Guida metodologica per la stima del carico di malattia da rumore ambientale

World Health Organization Europe (WHO) Joint Research Centre (JRC)

Posta

dei lettori

Disturbo

Proposta

Protesta

Siti web

Selezionati dalla rete

Governance and Integrated Observation of Marine Natural HAbitat

Ascoltare il silenzio

Web-museo del suono

Servizi utili

Annunci gratuiti

Gazzetta Ufficiale

IT Directory

Meteo

 

Il programma di sviluppo di Inquinamentoacustico.it. Con i piedi nel presente e lo sguardo rivolto al futuro
Febbraio 2007 - A cura di Luciano Mattevi
 

Inquinamentoacustico.it ha mosso i primi timidi passi appena due anni e mezzo fa, diventando in breve tempo un sito web di interesse, certamente oltre ogni più rosea aspettativa, a testimonianza di come la materia trattata coinvolga un vasto pubblico, non solo fra gli addetti ai lavori (liberi professionisti, enti pubblici, studenti) ma anche fra coloro, sempre più numerosi, che il disagio causato dal rumore lo vivono sulla propria pelle.

Il successo o l’insuccesso di questa iniziativa non dipendono, tuttavia, esclusivamente dall’operato del “gruppo di lavoro” di Inquinamentoacustico.it quanto, piuttosto, da coloro che seguono gli sviluppi e sostengono l’iniziativa.

L’impegno fin qui riversato è stato certamente determinante per conseguire i risultati raggiunti ma da solo non basta. La materia, infatti, è in continua e costante evoluzione; ogni giorno, ci sono importanti novità e vengono acquisite nuove conoscenze la cui informazione non può essere gestita da un numero ristretto di persone, seppur ben motivate. Anche per questo, è necessario allargare a chiunque abbia qualcosa da “raccontare” l’implementazione e l’arricchimento di questo contenitore, allo scopo di permettere a chi ne ha bisogno: per lavoro, studio o, magari, per necessità, di trovare la risposta ai propri interrogativi. Ad esempio: avete sviluppato una tesi nel campo dell’acustica e vorreste pubblicarla? Volete mettere a disposizione i risultati di una ricerca? Inoltre, ritenete che il Vostro studio possa avere applicazioni pratiche ma non trovate dei sostenitori? Ebbene, Inquinamentoacustico.it fornisce l’opportunità di inserire all’interno del sito, nelle apposite sezioni, i Vostri lavori e, nel contempo, di entrare a far parte della community di Inquinamentoacustico.it.

Entrare nella community significa rendersi parte attiva dello sviluppo di questo sito web, per:

bullet

contribuire a far crescere una maggiore sensibilità verso i problemi generati dall’inquinamento fonico e, in particolare, per stimolare l’attenzione ai temi ad esso correlati;

bullet

realizzare una biblioteca virtuale nella quale pubblicare, consultare, discutere di tutto ciò che riguarda il vasto mondo dell’acustica;

bullet

sviluppare uno spazio dove poter trovare risposte ai propri quesiti;

bullet

condividere con altri il frutto del proprio lavoro.

E’ evidente, come oramai ben saprete, che tale opera non potrà trovare un corrispettivo economico ma dovrà essere svolta a titolo gratuito. A tutti coloro che offriranno la propria collaborazione, tuttavia, verrà offerto un simpatico omaggio (la maglietta di Inquinamentoacustico.it).

E allora, che aspettate! Inviate i Vostri lavori, verranno esaminati dalla Redazione e, se ritenuti corrispondenti ai canoni richiesti, verranno pubblicati sul sito.

L’elenco degli autori verrà inserito in una pagina web appositamente dedicata. A tal fine, la documentazione inviata dovrà essere accompagnata dai seguenti riferimenti:

Nome e Cognome dell’autore dell’articolo;

Luogo di Residenza;

Tel/cell.;

e.mail.

I dati saranno conservati da Inquinamentoacustico.it nel pieno rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali, ai sensi del D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003, ossia non verranno diffusi a terzi soggetti se non per l’esclusivo espletamento delle funzioni richieste.

Confido che l’iniziativa possa riscuotere un positivo riscontro, oltre che un’allargata e condivisa partecipazione, affinché l’impegno di ciascuno possa diventare d’utilità per tutti.
 

 

 

| torna all'inizio |

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicità

 

 

22° Congresso Internazionale sul Suono e le Vibrazioni

International Institute of Acoustics and Vibration

Congresso

12-16 luglio 2015

Firenze (FI)

Network solidale

SOLidarietà all'Impresa e al Lavoro Etico Sociale

Guida Lavoro

D.Lgs. n. 81/2008

Manuale

di buona pratica

a cura di ISPESL

Comitato Paritetico Territoriale

 

Pubblicazioni raccolte

471

Documenti liberi estratti dalla rete o forniti dagli Autori

 

 

Associazione nazionale per l'arbitrato & la conciliazione

Organismo di mediazione Iscritto nel Registro Min. Giustizia

 

 

| chi siamo | contatti | copyright | lavora con noi | partner | privacy | redazione |

 

 

Inquinamentoacustico.it ®

 

 

Sito ottimizzato per una risoluzione 1024x768